Destinazione Senegal MotoRaid 2014



Da qualche mese il richiamo del viaggio era diventato sempre più forte, fino a farsi irresistibile. Allora abbiamo deciso, si riparte di nuovo.
Quella frase di Moravia sentita per caso, sembrava detta a proposito, per stuzzicare gli umori nascosti

“...l'Africa... il luogo della terra dove la natura ha eretto a se stessa un monumento...” [Moravia]

Lo sapevamo che ci saremmo tornati, solo non sapevamo quando e verso quale destinazione, ma sapevamo bene che Lei sarebbe sempre stata lì, pronta a sedurci con le sue suggestioni...
Dunque, l'Africa ci stava aspettando, e la nostra meta si sarebbe definita poco a poco.
Sapevamo però che questa volta volevamo andare oltre il fiume, laddove finisce “l'Africa bianca” e comincia il “Paese dei neri”.
E abbiamo scoperto che oltre quel fiume c'è il Senegal.

Perchè non andare allora a scoprire la terra della “Teranga”?,
Il Senegal infatti non è solo Dakar e il Lac Rose, ovvero la tappa finale della mitica Parigi Dakar.
Il Senegal è anche il cuore della Teranga, terra di accoglienza e di ospitalità...
Il Senegal è la terra dei Baobab, degli alberi con le radici in cielo...
Il Senegal è la terra dei Griot, dei cantastorie, e dei gri-gri... dei pescatori e delle loro piroghe colorate.
Ed il resto andremo a scoprirlo con i nostri occhi.
Sappiamo bene che nello stesso “pacchetto” sono inclusi però anche i chilometri nel nulla, vento, polvere, caldo e le immancabili mega-incazzature alle dogane... Ma anche tutto questo è AFRICA!

Partiremo il 20 marzo 2014 dall'Italia per il nostro viaggio: “DESTINAZIONE SENEGAL”


7 commenti:

Anonimo ha detto...

tantissima buona strada.
nico

By Cecca ha detto...

Grazie Nico :-)

Anonimo ha detto...

Mi sembra un'ottima idea e l'Africa è sempre e comunque un paese straordinario. Io sono ancora indeciso sulla prossima destinazione....potrebbe essere l'Iran.

Giacomo Tognoli ha detto...

Inarrestabili Fabrizio e Rosanna! Vi seguiremo con piacere, un pò di invidia e tanta simpatia. E sogneremo con voi.
Buon viaggio

Giacomo e gli amici di Aksai

By Cecca ha detto...

Grazie ragazzi ;-)

Kry -o ha detto...

Ieri è stato per noi un piacere venire a Teolo per sentirvi raccontare dal vivo le esperienze del vostro ultimo viaggio! Bellissima serata, davvero emozionante!
Grazie Fabrizio e Rosanna, ci vedremo al vostro rientro. Un caro abbraccio

Ele e Cristiano

Anonimo ha detto...

Un petit bonjour au Number One de la moto !
Quelle belle rencontre au Clos des Papillons.
Nous avons tous apprécié l'aquagym au son de la Danse des Mosquitos...
...et n'avons qu'une envie : celle de vous revoir à la Nouvelle Année.
Un pannetone et des tas de bons produits italiens à déposer sous notre baobab de Noël.

Anne PAPILLON